Recensioni

L’inquietudine del quotidiano: “Magia nera” di Loredana Lipperini

Da bambina facevo sempre un gioco: quando vedevo una finestra illuminata provavo a immaginare come fosse la vita delle persone all’interno di quella casa. Venivano fuori favole meravigliose fatte di giochi, rientri e ritrovi felici perché, nella mente di un bambino, viene più difficile immaginare che dietro a delle porte possano consumarsi drammi. Da adulti […]

Leggi altro
Editoriali

Raccontare la realtà attraverso la fiaba

Cari lettori, questo mese il tema di ROA è: Fiaba. Un tema che dà la possibilità di spaziare molto. Essendo la fiaba una struttura narrativa, si può parlare di tutto: potenzialmente qualsiasi argomento può essere affrontato e trasformato in fiaba. L’altra sera chiacchieravo con i miei coinquilini riguardo alle fiabe Disney e ai loro originali […]

Leggi altro
Editoriali

Entropia. Non solo fisica, anche letteraria

Pensate a uno dei romanzi più conosciuti in Italia, pensate a un caposaldo della letteratura italiana e il suo incipit. Famosissimo. Nessuno può confondersi. Un romanzo che abbiamo tutti un po’ detestato, perché ci annoiava, e perché non ne capivamo l’importanza. Un romanzo che ci hanno obbligato a leggere, alle medie, al liceo, all’università. Un […]

Leggi altro
Racconti, Racconti di Natale

Canto del servo padrone

Felpa. Seconda felpa. Pantaloni pesanti. Giaccone imbottito. Cappello. Sciarpa. Guanti. Scarponcini. Fa un freddo becco e in queste ultimi giorni avrà fatto almeno venti centimetri di neve. E tu, Mezima? Sicuro che ti basti il tuo pelo? Fa veramente freddo. Sicuro? Non guardarmi con quella faccia. È una faccia da cane da compagnia scemo, nonostante […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

Dicembre

Ci avete mai fatto caso che il freddo di Dicembre è più bello di quello di Novembre, o Gennaio? Cosa lo rende così? Eppure è tra i mesi più freddi dell’anno. I valori numerici del termometro sono uguali a quelli degli altri mesi invernali. Ma c’è qualcosa in Dicembre che lo rende meno freddo: saranno […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

Parassitismo

Fu un’ottima partita, quella ricevuta da Shavo e i suoi fratelli quel giorno, un carico vario e abbondante; Serj, il maggiore dei tre, si leccava i baffi dalla contentezza. I banchi del mercato loro concorrenti sicuramente quella settimana non avrebbero venduto altrettanto. C’era di tutto: mele, cachi, frutta secca, spezie esotiche, formaggi da caseifici ricercati […]

Leggi altro
Altri racconti, Racconti

Il colloquio

Forse presentarmi a questo colloquio non è stata la scelta migliore, soprattutto di questi tempi. Forse dovrei andarmene, anche se alzarmi così, di punto in bianco… no, non posso, ormai sono qui. Devo stare tranquilla, non devo avere paura, andrà tutto bene, andrà tutto bene, Sara. Speriamo non mi scopra. “Lei, signorina, ha avuto altre […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

Una vallata verde e oro

La guerra era finalmente finita. Gidan Pagot era alla cerimonia in cui sarebbe stato insignito di una medaglia per i suoi meriti di pilota. Un vero onore per lui, che prima dello scoppio del conflitto non era che un brigante. Un reietto delle società che, obbligato ad arruolarsi, era diventato un eroe nazionale.  C’era solo […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

Caffè e Spotify

A volte la mattina ci si sveglia con lo stomaco chiuso, senza alcuna voglia di fare colazione. Ci si prepara una sola tazzina di caffè, che viene centellinata sorso per sorso. Giusto per avere un gesto fisico da compiere. Dare un senso allo stare seduti, la mattina, a fare niente. Dalla morte di Luca, questa […]

Leggi altro