Raccontare l'arte, Racconti

Raccontare l’arte: La scapigliatura milanese #1

L’attrazione, Tranquillo Cremona Quante volte il padre della signorina Alessandra Sulcis aveva ripetuto alla figlia la sua unica lezione. Lei, tra l’altro, non era nemmeno una figlia disobbediente, anzi, tutt’altro. Era una ragazza obbediente e timorata del padre. Eppure, ci cascò, in quel terribile inganno della vita che è l’amore. “Dovrete ancora attendere, signorina” “Ancora […]

Leggi altro
Editoriali

Programma elettorale di ROA – Rivista Online d’Avanguardia

Anzitutto stare tranquilli. Che tutta ‘sta confusione non aiuta. Parliamoci chiaro. Noi di politica ne capiamo poco, voialtri pure di meno. Che senso ha litigare? Vogliamoci bene, beviamoci una panaché e vediamo che idee vengono fuori. ROA aborrisce qualsiasi tipo di litigata o insulto. Spesso si sente parlare, negli ambienti di più “alto livello culturale”, […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

Il tuffo

Non so se tuffarmi in piscina. Perchè? C’è una bella ragazza. Alta, bionda, un costume sexy. Un po’ più grande di me. Una ragazza più esperta di me. Vorrei tuffarmi. Sicuro. Mostrarmi in qualche bracciata vigorosa e poi incrociare il suo sguardo. L’inizio di un flirt. Ma basta l’odore del cloro a farmi tremare le […]

Leggi altro
Esercizi di stile

Scandalosa e Saffica Bernhardt!

La divina Sarah Bernhardt non perde l’occasione per far parlare di sé un’altra volta. Fra amori adulterini e figli illegittimi ecco un nuovo pretesto per finire sulle copertine dei quotidiani più blasonati (fra cui, ovviamente, il nostro). Accompagnata in tourneè dalla giovane pittrice Louisa Abbéma ha dichiarato durante una conferenza stampa di essere innamorata della smunta […]

Leggi altro
Raccontare l'arte, Racconti

Raccontare l’arte: “Convegno” di Ettore Tito

Andrietta aspettava. Elegante e impeccabile nonstante la calda giornata. Come ogni Giovedì sera si era fatta sellare il cavallo ed era uscita per le tenute della sua famiglia. Quasi tramontava. Temeva che chi stava attendendo non si sarebbe presentato. Forse un impegno che si era protratto troppo a lungo? Sapeva che la famiglia di lui […]

Leggi altro
Altri racconti, Racconti

La foresta di bambù

1. Con il giornalista letterario italo-tedesco Bruno Bohm entrai in contatto attraverso un amico comune, capo redattore per la stessa testata di Bruno, che mi aveva ben avvertito: lo avrei conosciuto in un periodo particolare della sua vita. La sua patologia era stata esasperata da fin troppe tensioni. Era prevedibile uno sfogo imminente, come l’incubatrice […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

Dove la gente ride

Quando la mamma morì tu avevi quindici giorni. Questa è l’unica fotografia che ho di lei. È senza testa, lo so, ma non avevo idea di come si usasse una macchina fotografica. Ero piccola anch’io, sai, ma grande abbastanza da ricordare quell’istante. Se ne stava immobile perché quello era l’ultimo scatto del rullino, non le […]

Leggi altro
Altri racconti, racconti fotografici

L’ultima foto di quell’estate

Mio marito scelse quell’estate per lasciarmi. Mi disse semplicemente: “Mi sono innamorato”. Ma io lo sapevo già. Quell’estate mio marito decise di dirmelo su uno scoglio a picco sul mare. Una bellissima vista, un panorama che sembrava non finire, il fondale blu scuro si stagliava davanti a noi. I nostri figli ci guardavano da lontano, […]

Leggi altro