Racconti, racconti fotografici

10:55

Le undici meno cinque minuti. Ti vidi arrivare in ritardo, come sempre. Puntuale non lo eri mai stata. Guardarti mi faceva uno strano effetto, anche se in fondo ti avevo sempre osservata: avevo sempre cercato di dedicarti ogni singolo sguardo per cercare di capirti, per cercare di leggerti dentro. Questa volta, però, era diverso. Questa […]

Leggi altro
Editoriali

Mediterraneo. Un mare che unisce o divide?

Cari lettori di ROA, giugno è alle porte, anzi, è proprio arrivato. Un mese in cui si inizia già a fantasticare sulle vacanze, in cui iniziamo a fuggire al mare durante i weekend e in cui si comincia il conto alla rovescia per partire. Ah, il mare! Il nostro bel Mar Mediterraneo! A tal proposito […]

Leggi altro
Racconti

8 marzo

Quella mattina, quando si svegliarono, erano abbracciate l’una all’altra. E un senso di dolcezza le avvolse entrambe. Chi l’avrebbe mai detto che un’app di incontri avrebbe portato a delle sensazioni così belle. Si svegliarono con il sorriso sulle labbra e un senso di pace interiore. La casa illuminata dal sole dava una sensazione di tranquillità. […]

Leggi altro
Racconti, Racconti di Natale

Canto del servo padrone

Felpa. Seconda felpa. Pantaloni pesanti. Giaccone imbottito. Cappello. Sciarpa. Guanti. Scarponcini. Fa un freddo becco e in queste ultimi giorni avrà fatto almeno venti centimetri di neve. E tu, Mezima? Sicuro che ti basti il tuo pelo? Fa veramente freddo. Sicuro? Non guardarmi con quella faccia. È una faccia da cane da compagnia scemo, nonostante […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

Era il día de los muertos

Era il día de los muertos. Fernando aveva nel corso degli anni creato un piccolo impero in zona Porta Genova. Passo dopo passo, con molta calma, era riuscito ad aprire un ristorante di prelibatezze messicane, due alimentari e anche una tabaccheria. Niente male per un uomo che aveva messo incinta la bella Mabel e poi dopo […]

Leggi altro
Altri racconti, Racconti

Il colloquio

Forse presentarmi a questo colloquio non è stata la scelta migliore, soprattutto di questi tempi. Forse dovrei andarmene, anche se alzarmi così, di punto in bianco… no, non posso, ormai sono qui. Devo stare tranquilla, non devo avere paura, andrà tutto bene, andrà tutto bene, Sara. Speriamo non mi scopra. “Lei, signorina, ha avuto altre […]

Leggi altro
Raccontare l'arte, Racconti

Sembra che non possa farti mia

Sono entrato nel bar con arroganza. Volevo che tutti mi notassero nell’abito appena ritirato dal sarto, che cadeva perfetto sul mio corpo prestante, e la mia sicurezza. Mi sono diretto al bancone e, apostrofando il bartender come se mi conoscesse da una vita, ho chiesto lo scotch più caro che avesse e l’ho bevuto in […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

Un uomo più grande

E quindi è questa la colpa di chi non è stato cauto. Di chi è andato contro la legge, al senso comune e a tutte le altre stronzate. È questa la colpa di un uomo che ha amato. Corro e ti vedo: a casa tua, umiliata davanti a tuo padre. Non sai che fare, come […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

La mia missione

Da quando sono nata ho una missione ben precisa, vivo per essa. Ho imparato per anni, ho fatto migliaia di test e affrontato dubbi, paure e modifiche senza mai vacillare; era il mio solo e unico scopo. Sono partita tra le fiamme e le speranze di questo mondo per regalargli una nuova frontiera sull’esistenza e […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

La fioca luce del lume

Giovanni avvicinò la fioca luce del lume e sedette di fronte allo stilo e al papiro, cercando di trovare la posizione più comoda. Ma, nonostante questi accorgimenti, il logos, la parola divina che fin dal primo versetto aveva animato il mondo e il suo Vangelo, sembrava averlo abbandonato, proprio ora che si accingeva a narrare […]

Leggi altro