Esercizi di stile, Racconti

Lettera M – Matilde, la mosca mangiona

Matilde, la mosca mangiona, manifestò la malizia di mangiare mandarini. Migrò in Malesia, mandata dalla mamma, dove un macabro macaco maccò con un mattarello una moltitudine di mele. Matilde, mangiando, si macchiò le maniche di macedonia, mentre un macellaio con un machete macinava manzo. “Matilde, muoviamo la mole con la macumba”, mugugnò il macellaio. Madidi […]

Leggi altro
Esercizi di stile

Lettera A – Amilcare, ambasciatore americano

Amilcare, ambasciatore americano. Amava l’America ma aveva anche altri amori: Ada, Adelaide, Amina, Anita e Adalgisa. “All’avventura” aveva acclamato e un’andata ad Atene aveva acquistato. Ad Atene Anita accolse Amilcare, anni e anni allontanati. Anita acconsentì ad amarlo e Amilcare l’abbracciava appassionato. Aveva accertato che amare Anita l’aveva allontanato Da Amina, anima amica, adesso attrice […]

Leggi altro
Esercizi di stile

La ragazza con l’abito rosso #3

Era una domenica sera al Todos a Cuba. La ragazza con l’abito rosso mi guardò e scagliò per terra il suo bicchiere. Stavo portando in cucina un vassoio pieno di bicchieri vuoti, mi precipitai a raccogliere i pezzi di vetro. La ragazza mi guardò e si scusò: “Oh no! Mi è sfuggito dalle mani!” “Non […]

Leggi altro
Esercizi di stile, Racconti

La ragazza con l’abito rosso #2

Era una domenica sera al Todos a Cuba. La ragazza con l’abito rosso mi guardò e scagliò per terra il suo bicchiere… Perchè mi aveva guardato? C’era aria di sfida nei suoi occhi e sembrava non preoccuparsi degli sguardi dei presenti, che il rumore del vetro rotto aveva attirato. Perchè aveva lanciato quel bicchiere? Perchè? […]

Leggi altro