Libri

L’Avversario, di Emmanuel Carrère

La mattina del sabato 9 gennaio 1993, mentre Jean Claude Romand uccideva sua moglie e i suoi figli, io ero ad una riunione all’asilo di Gabriel, il mio figlio maggiore, insieme a tutta la mia famiglia. Gabriel aveva cinque anni, la stessa età di Antoine Romand. Più tardi siamo andati a pranzo dai miei genitori, […]

Leggi altro