Cerca

ROA

RIVISTA ONLINE D'AVANGUARDIA

Categoria

Graphic Novel

Qui si parla di sesso

è agre, dolce... mi sembra troppo facile lo è ma non come pensi, non come ti aspetti con queste parole viene introdotta Melagrana, l'antologia e in caso vi stiate ancora chiedendo se il titolo sia una clickbait, no, in questo... Continue Reading →

Annunci

Autoproduzioni | 2053

Comincia qui un ciclo di tre articoli dedicati alle auto produzioni che ho avuto il piacere di scoprire in quel di Lucca nella forgia di autori che è la Self Area; e oggi parliamo di mondi post apocalittici. 2053 è... Continue Reading →

A fondo con Zerocalcare

“La Password del wifi è Vendetta per Megavideo” Prima di poter anche solo iniziare a parlare del nuovo libro di Michele Reich, aka Zerocalcare, serve fare un avvertimento: nelle prossime pagine non è ammessa la disonestà con se stessi o... Continue Reading →

Cosa ci fa Ratman nello spazio?

Una delle missioni più importanti che le agenzie spaziali di tutto il mondo devono affrontare ogni giorno, ma dirvelo subito non creerebbe abbastanza suspance, vero? C'è spazio per tutti è l'ultima grande opera di Leo Ortolani, un nome che nel mondo... Continue Reading →

Graphic novel | Pyongyang

Per parlare di Pyongyang, l'ultima graphic novel ad avere la sfortuna di essermi capitata tra le mani, bisogna fare una precisazione su cosa si intende per Reportage. Il Reportage è un genere molto vasto, che ha alla base il racconto... Continue Reading →

Graphic novel | Paperi

Fino ad ora ho letto graphic novel avvincenti, divertenti, profonde ed emozionanti, ma con Paperi, di Marco e Giulio Rincione, ho letto la mia prima graphic novel veramente Oscura. Questa parola ha molti significati e a questo racconto si applicano... Continue Reading →

Da Rebibbia ai confini dell’umanità: “Kobane Calling” di Zerocalcare

Dicesi “colpo di fulmine” (dalla locuzione francese coup de foundre)  un innamoramento improvviso.[1] Praticamente ciò che è accaduto a me con il mondo di Zerocalcare, bravissimo fumettista romano (precisamente di Rebibbia. Ci tiene.) capace di raccontare e raccontarsi con ironia... Continue Reading →

Graphic novel | Fight club 2

“Ora smettila, stai dicendo solo frasi che speri un giorno la gente si tatui. Un libro e un film come Fight Club non hanno bisogno di presentazioni. Tutt’oggi fanno ancora scuola dando l’opportunità di guardare in modo completamente diverso alla... Continue Reading →

Graphic novel | Alla deriva

Un viaggio può essere tale solo quando ti dimentichi della meta e allora, solo allora, puoi sentire il sussurro delle miglia sulla strada mentre parlano alla tua anima. Sradicare il concetto di viaggio: questo è quello che fa Bryan Lee... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑