raccontami una canzone, Racconti

Rivolto nel buio verso di te

Rivolto nel buio verso di te, non posso che sentire il tuo respiro e indovinare la tua presenza – un respiro flebile e controllato: non dormi ancora. Conosco il modo in cui sei raggomitolata nel letto, so come mi offri la fragile spina dorsale. Quando ci sposammo, la mia mente bisbigliò in mezzo ai giuramenti […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

Ella cercava

Camminava nel bosco sola, stretta in uno scialle grigio con il gelo che le scricchiolava sotto i piedi. Gli alberi sottili giacevano intrappolati nel ghiaccio, immobili. La ragazza vagava e le sembrava che gli spiriti che albergavano le betulle salissero sulla superficie delle cortecce per salutarla: esseri minuti ed argentei dai visi gentili che la […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

Un uomo più grande

E quindi è questa la colpa di chi non è stato cauto. Di chi è andato contro la legge, al senso comune e a tutte le altre stronzate. È questa la colpa di un uomo che ha amato. Corro e ti vedo: a casa tua, umiliata davanti a tuo padre. Non sai che fare, come […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

La mia missione

Da quando sono nata ho una missione ben precisa, vivo per essa. Ho imparato per anni, ho fatto migliaia di test e affrontato dubbi, paure e modifiche senza mai vacillare; era il mio solo e unico scopo. Sono partita tra le fiamme e le speranze di questo mondo per regalargli una nuova frontiera sull’esistenza e […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

La fioca luce del lume

Giovanni avvicinò la fioca luce del lume e sedette di fronte allo stilo e al papiro, cercando di trovare la posizione più comoda. Ma, nonostante questi accorgimenti, il logos, la parola divina che fin dal primo versetto aveva animato il mondo e il suo Vangelo, sembrava averlo abbandonato, proprio ora che si accingeva a narrare […]

Leggi altro
raccontami una canzone, Racconti

Una vallata verde e oro

La guerra era finalmente finita. Gidan Pagot era alla cerimonia in cui sarebbe stato insignito di una medaglia per i suoi meriti di pilota. Un vero onore per lui, che prima dello scoppio del conflitto non era che un brigante. Un reietto delle società che, obbligato ad arruolarsi, era diventato un eroe nazionale.  C’era solo […]

Leggi altro