I nostri consigli

Operazione Nostalgia: Piccoli Brividi

Chi di noi non è cresciuto leggendo i Piccoli Brividi? La redazione vi propone un tuffo nel passato, suggerendovi, da buoni nostalgici quali siamo, le letture che più ci hanno spaventato da piccoli. Un Barattolo Mostruoso. Terzo libro in ordine d’uscita della serie Piccoli Brividi. Abbiamo due bambini, un cane, una gatta, una vecchia prozia che […]

Leggi altro
Chiacchiere Meneghine

Raccontami una canzone: Le Donne di Ora di Giorgio Gaber

Venerdì 23 Marzo, in occasione del quindicesimo anniversario della scomparsa di Giorgio Gaber, esce Le donne di ora, un nuovo album ideato e prodotto da Ivano Fossati in collaborazione con la Fondazione Gaber. L’album comprende la selezione dei brani che il cantante genovese ha voluto riprodurre secondo le più avanzate tecnologie del suono. Come chicca […]

Leggi altro
Chiacchiere Meneghine, Milano

Mafia e lotta, fra jingle e liquidità: intervista a Enzo Bevar di Cinemovel

In occasione dello spettacolo Mafia Liquida andato in scena allo spazio Everest di Vimodrone, abbiamo avuto l’occasione di scambiare ben più di due chiacchiere con Enzo Bevar, project manager di Cinemovel e produttore esecutivo dello spettacolo. Asserendo che in questo frangente la sintesi non è un dono, abbiamo comunque provato a trattenerci senza dilungarci eccessivamente. […]

Leggi altro
Chiacchiere Meneghine

Quando un Premio Oscar riconosce un talento: Pietro Roffi, la fisarmonica di Dario Marianelli

Dario Marianelli, Premio Oscar per la migliore colonna sonora del film Espiazione, ha scovato e ingaggiato Pietro Roffi: un prestigioso fisarmonicista di soli 25 anni, laureato presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma e conosciuto in tutto il mondo per le sue esibizioni. L’amore per la fisarmonica, strumento utilizzato nelle feste popolari, è sbocciato quando […]

Leggi altro
Chiacchiere Meneghine, Uncategorized

Poesia di un viaggio a Rotterdam

Un ponte immerso nel bianco intitolato ad Erasmo, da Rotterdam naturalmente e le navi (mercantili, per i commerci nel mondo!) I musicisti ritratti sui muri, un po’ stile pop, le stampe a colori di bianco e di nero, e il palco con sopra una scritta: “Dizzy’s” e i tavoli pieni di gente. Rotterdam la si dipinge […]

Leggi altro