Les demoiselles de Loctudy

Quell’autunno avevo voglia di viaggiare.
Non mi interessavano le lezioni del primo semestre. Non dissi nulla a mia madre. Semplicemente partii. Zaino in spalla. Francia. Bretagna. Finistère. Loctudy. Era una bellissima giornata di pioggia. L’acqua che cadeva fitta e, impregnando il terreno, ne liberava ogni aroma.
Chiusi gli occhi. Contrariamente a ogni logica stagionale l’aria era totalmente invasa dalle spore dei fiori, avide di fecondare, nonostante l’inverno in arrivo. Lungo i miei nervi, fino in fondo al mio cranio. È bastato che inspirassi solo una volta. Avevano la loro unica occasione nella vita di danzare nel vento sotto le stelle, ma invece si sono insinuate in me.
Fino a quel momento io non sapevo cosa fosse l’amore. Nella mia vita avevo conosciuto solo la noia.
Elles t’emmèneront au paradis, les demoiselles de Loctudy. Elles te mèneront a la folie, les demoiselles de Loctudy.
Forse, in balia dell’aria, non mi hanno davvero scelto.
Elles te jouront leurs comédie, les demoiselles de Loctudy. Elles te laisseront aucun répit, les demoiselles de Loctudy.
È solo un odore.
Fuori di me il silenzio. Dentro di me un coro di ancestrali voci maschili canta al ritmo tribale scandito dal battito del mio cuore.
Poi, sono tornata a Milano. Fuori di me i rumori del nervosismo, della fretta, della rabbia e dello smog. Dentro di me un ricordo.

Illustrazione di Dani Pas

Annunci
Andrea Predieri

Andrea Predieri: quello che ascolta. Musica, chiacchiere, ma raramente se stesso. Anagraficamente classe 1993, nel cuore 1850. Studia giurisprudenza ed è un curioso patologico. Questo lo porta a vivere in un susseguirsi di sogni in cambiamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...