24 dicembre: “Piccole donne” di Louisa May Alcott

Nel centocinquantesimo anno dalla sua pubblicazione e aspettando il nuovo film previsto per il 2019, non si può trascorrere una vigilia di Natale senza fare un salto a casa delle sorelle March.

– Un Natale non è Natale senza regali! – brontolò Jo sdraiata sul tappeto.
– È orribile essere poveri! – esclamò Meg guardandosi il vecchio vestito.
– Non credo sia giusto che alcune ragazze abbiano tante belle cose ed altre niente del tutto – aggiunse la piccola Amy con un sospiro.
– Noi abbiamo il babbo e la mamma e l’affetto che ci unisce – disse quietamente Beth dal suo angolino.

Le quattro sorelle hanno accompagnato generazioni di lettrici, ciascuna di noi ha la sua preferita e possono sorgere molte discussioni su chi sia la migliore e perché. La lettura del loro Natale – che, pur senza grossi mezzi, è felice e spensierato – è l’augurio migliore che si possa fare a tutti voi di un felice Natale.

 

Calendario Letterario di Giulia Pretta.

Annunci
ROA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...