Abbiamo due cuori troppo grandi per entrare in una capanna. Siamo sparsi per il mondo, viviamo nei posti dove abbiamo vissuto, dove ci siamo amati e lì, invisibili e inconsistenti, continuiamo ad essere. Esistono più mondi e in questo momento mentre scrivo, siamo anche in Grecia dove abbiamo passato l’estate. Sono su un aereo e se guardo giù ci vedo, quella volta a Firenze e quell’altra a Siena, poi Londra e chissà un giorno l’America. Atterro a Milano, una città che è nostra, l’enorme capanna dove ci siamo incontrati, dove i nostri cuori hanno preso fuoco, uno dei tanti mondi.

 

Illustrazione di Elena Scilinguo

Un progetto Marshmellow.

Annunci