Sei stata la prima a toccarmi

Sei stata la prima a toccarmi. Non parlo solo di quel pomeriggio di luglio, di quando ho perso l’ultimo treno e abbiamo fatto l’amore. Tu mi hai toccata dentro, con delicatezza a volte, con prepotenza altre. Mi hai messa di fronte ad un grande specchio e grazie a te ho iniziato a vedermi, ho imparato a conoscermi. Mi sono aperta a te, ai tuoi occhi grandi e curiosi che al volo captano ogni mio pensiero, alle tue mani delicate che li raccolgono e ne fanno tesoro, alla tua bocca che bacia questo mio corpo, che solo tu davvero conosci.

 

Illustrazione di Federica Sutti

Un progetto Marshmellow.

Annunci
Elisa Carini

Quella (un po’ femminista) che scrive e che nella vita non vorrebbe fare altro. Vive con un gatto nero nella bella Milano dove studia, sperpera soldi in libri usati e beve troppo caffè.

Una risposta a "Sei stata la prima a toccarmi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...