Racconti

L'ultima foglia

C’era un albero nel parco, all’albeggiare dell’inverno, che aveva ormai perso tutte le sue foglie. O meglio, quasi tutte. Perché una di loro, la più testarda, non ne voleva proprio sapere di cadere. Era la foglia di un platano bello vispo, che in primavera era solito sfoggiare una chioma imponente, portando con sé ombra e […]

Leggi altro
Racconti

Infinita letizia della mente candida

Poco prima dell’ora di pranzo, Matilda è davanti allo specchio e si sistema i capelli, sono bianchi e conservati rigidamente nella messa in piega che la parrucchiera le fa ogni settimana. Esce dal bagno e vede il figlio che parla al cellulare. Appena lui termina la chiamata, Matilda lo sgrida perché non è ancora andato […]

Leggi altro
Libri

Un ricordo perso nell’acqua. “Labirinto” di Burhan Sönmez

“Era stato fortunato, così gli avevano detto. Una sola frattura. Nessun altro danno al corpo; ma loro non considerano la memoria perduta come una parte del corpo”. Boratin Bey si è svegliato in una stanza d’ospedale. Gli dicono che si è buttato dal Ponte sul Bosforo. Un suicidio mancato, da cui è uscito praticamente illeso; […]

Leggi altro
Libri

Due parole, tra le righe

Una rubrica in viaggio tra letterature e case editrici da scoprire. Osservando il rapporto sullo stato dell’editoria in Italia del 2018 da parte dell’AIE (Associazione Italiana Editori) non può che saltare all’occhio un dato: le case editrici attive nel nostro paese sono 4.902, con ben 755 nuove case nate solo nello scorso anno. A far […]

Leggi altro
Racconti

Una penna secca

Un giorno, la mia penna smise di andare. Era ancora piena d’inchiostro ma si era seccata, irrimediabilmente.Quella penna secca era la penna con cui scrivevo. Con cui scrivo. Una penna che conservo per i miei momenti creativi, dove ho bisogno di una scheggia, una freccia fluida e veloce che non conosce esitazioni; per provare, in […]

Leggi altro
Racconti

Zaffiro bianco nel Naviglio

Sul Naviglio della Martesana, a qualsiasi ora del giorno, risuona una lamentela triste e soffocata. È la signora dai capelli argentati, quella per cui le madri afferrano subito la mano dei loro figli per non farli avvicinare a lei, quella per cui i padroni dei cani li strattonano via mentre gli animali festosi la approcciano […]

Leggi altro
Racconti, racconti fotografici

10:55

Le undici meno cinque minuti. Ti vidi arrivare in ritardo, come sempre. Puntuale non lo eri mai stata. Guardarti mi faceva uno strano effetto, anche se in fondo ti avevo sempre osservata: avevo sempre cercato di dedicarti ogni singolo sguardo per cercare di capirti, per cercare di leggerti dentro. Questa volta, però, era diverso. Questa […]

Leggi altro
Racconti

Cartolina dalle Miniere Galattiche

All’improvviso, il trillo di una campanella si diffuse per le gallerie, sovrastando il costante battere dei picconi contro la parte di roccia. Braxton posò il suo attrezzo, si tolse il caschetto protettivo e, con sollievo, si passò un tentacolo sulla fronte coperta di sudore e polvere. Finalmente un’altra, estenuante giornata di lavoro era giunta al […]

Leggi altro
Racconti

Una Notte Densa E Pesante

Il cielo era gonfio di lacrime, le lasciava cadere sotto forma di pioggia, una pioggia densa e pesante che mi faceva male, mi appesantiva, costringendomi a trascinare i miei passi per la strada. Erano le due del mattino di un mercoledì di ottobre e mi sentivo un esule della vita. La luna era sola nel […]

Leggi altro